ODU AMC® SERIE T

Connettore in metallo con tre tipi di bloccaggio

Tre varianti di bloccaggio
Elevata resistenza alle vibrazioni
Processo di montaggio semplice
Assemblaggio dei cavi incluso

ODU AMC® Serie T offre tre possibili modalità di bloccaggio compatibili: push‐pull, break-away o a vite. ODU AMC® Serie T presenta una robustezza e una densità di contatti ancora superiori, ideali per tutte le applicazioni tipiche. In base alle vostre esigenze, potete scegliere liberamente tipo di bloccaggio, collegamento del cavo, misura, inserto e numero di contatti.

  • Impermeabile secondo lo standard MIL 810
  • Intervallo di temperatura da –65°C a +175°C
  • Area meccanica sigillata e, quindi, completamente protetta
  • Idoneità per guscio posteriore MIL e contatti a crimpare MIL
  • Elevata flessibilità
Diverse possibilità di configurazione

Protezione da acqua, sporco e polvere: OCU AMC® Serie T è completamente configurabile in base alle vostre esigenze applicative. Il collegamento del cavo può presentarsi nella variante sovrastampata oppure con guscio posteriore secondo lo standard MIL (standard MIL 38999). I connettori possono essere approntanti anche in contesti militari difficili, direttamente sul campo, a cura delle forze dispiegate, che possono sostituire o riparare i singoli contatti.

 

Impiego in ambito civile

I nostri connettori impermeabili e resistenti alle vibrazioni trovano impiego in tutti i settori in cui sono richieste connessioni solide. Sappiamo che i conducenti di veicoli e altri mezzi, in contesti off-road, necessitano di una flessibilità che permetta loro di riparare o adattare i connettori autonomamente. Per questo offriamo ODU AMC® Serie T che, grazie alla manipolazione agevole in fase di montaggio o in caso di riparazione, garantisce la possibilità di operare in sicurezza con macchine edili o mezzi agricoli pesanti.

 

La “T“ sta per “triplo“

Tre infatti sono le varianti di bloccaggio che si adattano al componente lato apparecchio: push-pull, break-away e chiusura a vite

 

ODU Fiber Optic, il meglio per le connessioni ottiche

Soluzioni per ambienti estremi ed elevati cicli di innesto, ma anche per esigenze standard.